Seleziona una pagina

FAP ACLI Verona – Federazione Anziani e Pensionati ACLI di Verona

AREA DI INTERVENTO

ATTIVITÁ ISTAT: Servizi di tutela e protezione dei diritti – DESTINATARI: Anziani
U

CHI CERCHIAMO

Cerchiamo persone predisposte alla comunicazione e alle relazioni sociali, che abbiano la curiosità di conoscere la nostra realtà associativa, condividendone gli obiettivi. Cerchiamo volontari che amino l’attività di ufficio, di archiviazione e che abbiano esperienza in ambito amministrativo.

PER FARE COSA

Redigere i rendiconti annuali dell’amministratore di sostegno (AdS) attraverso l’uso di una modulistica specifica e l’utilizzo di fogli Excel. Tra le attività che potrebbe svolgere il volontario ci sono anche la gestione e la compilazione rendiconti annuali che i tutori e AdS devono presentare al Giudice Tutelare con cadenza semestrale/annuale.

NOI CHI SIAMO

La Federazione Anziani e Pensionati ACLI – FAP ACLI di Verona è nata per tutelare i diritti e promuovere la qualità della vita degli anziani e dei pensionati e dei soggetti fragili. Lavora sui temi della tutela e della sicurezza sociale, assistenza sanitaria, servizi sociali e attività ricreative. Dal gennaio 2012 ha preso avvio un nuovo servizio della FAP ACLI,  “Lo Sportello dell’Amministratore di Sostegno”, il cui obiettivo è fornire un aiuto alle famiglie in cui è presente una persona con invalidità temporanea o permanente, che richieda una tutela sociale e strumenti di protezione giuridica. In particolare lo sportello si propone di: illustrare lo scopo e i compiti dell’amministratore di sostegno; fornire delucidazioni sulle procedure da seguire per diventare o richiedere al Giudice Tutelare un amministratore di sostegno; aiutare nella compilazione della documentazione richiesta; indirizzare alla consulenza di specialisti nei casi di particolari difficoltà.

DOVE E QUANDO PUOI FARE IL VOLONTARIO

I nostri uffici di via Interrato dell’Acqua Morta n. 4 sono aperti dal lunedì al venerdì con orario indicativo 8.30-12.30. L’impegno richiesto al volontario potrebbe essere di una mattina a settimana, a scelta del volontario. La sede della FAP ACLI è situata vicino al centro storico, pertanto risulta facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici.

CANDIDATURE ENTRO

/

COME VERRAI ACCOLTO/A

l volontario sarà accolto dal personale dipendente che avrà cura di spiegare i progetti e i valori dell’associazione. In particolare la persona interessata potrà ricevere maggiori informazioni scrivendo a Chiara Mantovani al seguente indirizzo di posta elettronica: fap@acliverona.it.

SUPPORTO OFFERTO E OPPORTUNITÁ DI APPRENDIMENTO

Il personale dipendente e i volontari già attivi all’interno della FAP sono a disposizione per accoglierti e aiutarti.

BENEFICI

La FAP mira a coinvolgere persone non più giovani che si sentono ancora desiderose di fare attività, in un’ottica di socialità. Il volontario potrà sentirsi utile e apprezzato, circondato da persone con le quali lavorare e anche instaurare un legame di amicizia.

ABILITÁ, CERTIFICAZIONI, PATENTI NECESSARI

La persona che si propone dovrà essere possibilmente in pensione, avere una predisposizione alle relazioni umane e capacità di utilizzare gli strumenti informatici.

REQUISITI FISICI, ATTITUDINALI, ETÁ

Nessun particolare requisito è richiesto.

DICONO DI NOI

Chi si rivolge a noi solitamente rimane soddisfatto dell’accoglienza ricevuta. Per noi è molto importante che l’utente che si rivolge ai nostri uffici si senta ascoltato e indirizzato al servizio più idoneo.

l

ORGANIZZAZIONE CERTIFICATA MERITA FIDUCIA

No

NOTE AGGIUNTIVE

/

CONTATTI

Il volontario interessato potrà ricevere maggiori informazioni scrivendo a Chiara Mantovani al seguente indirizzo di posta elettronica: fap@acliverona.it.
In alternativa potrà fissare un colloquio conoscitivo al numero di telefono 0458065520.
Per informazioni sulla nostra associazione il volontario può navigare sul nostro sito: www.fapacliverona.com.

SITO WEB E SOCIAL

Sito: www.fapacliverona.com
Facebook FAP Acli Verona