Seleziona una pagina

Fondazione GAV – Giovani Amici Veronesi

AREA DI INTERVENTO

ATTIVITÁ ISTAT: Altri servizi sanitari – DESTINATARI: Malati psichici
U

CHI CERCHIAMO

Cerchiamo persone che abbiamo a cuore il tema della salute mentale e con l’attitudine a stare con le persone. È sufficiente solo la voglia di dedicare un po’ del proprio tempo agli ospiti delle nostre comunità psichiatriche. Contattaci!

PER FARE COSA

Il volontario affiancherà gli altri operatori nello svolgimento delle attività ricreative per i pazienti seguiti dall’associazione. Non è richiesta una qualifica specifica, verranno valorizzate le attitudini di ognuno, compatibilmente con le attività ricreative proposte agli utenti dei centri: ogni volontario potrà, sulla base delle sue inclinazioni, formulare una sua proposta ricreativa (ad esempio: attività artistiche in generale: arti visive, musica, teatro, ceramica, scultura; attività ludica e di intrattenimento).

NOI CHI SIAMO

Da più di 50 anni siamo al fianco delle persone più fragili, i nostri interventi sono cambiati nel corso degli anni ed oggi attraverso la cooperativa sociosanitaria GAV gestiamo tre comunità alloggio a Oppeano, Negrar e Mezzane di Sotto, che accolgono persone con disagio psichico e fragilità sociale.

DOVE E QUANDO PUOI FARE IL VOLONTARIO

Le attività potranno essere svolte presso le nostre Comunità Residenziali presenti a Negrar, Oppeano e Castagnè. I giorni e gli orari sono da concordare con i responsabili e i coordinatori dei centri. È comunque richiesto un impegno minimo di un’ora a settimana.

CANDIDATURE ENTRO

/

COME VERRAI ACCOLTO/A

È previsto un referente volontari che sarà il punto di riferimento per i volontari che sceglieranno di svolgere le proprie attività nei nostri Centri.

SUPPORTO OFFERTO E OPPORTUNITÁ DI APPRENDIMENTO

È garantita una formazione iniziale, soprattutto per far conoscere agli aspiranti volontari le persone che ospitiamo nelle nostre Comunità e la nostra organizzazione, in modo da poter modellare al meglio le attività. È inoltre previsto un supporto operativo e psicologico per i volontari, nonché un accompagnamento per l’acquisizione di importanti competenze relazionali.

BENEFICI

Le nostre strutture sono accreditate e vi sono convenzioni con le Università, anche per il riconoscimento di crediti formativi. C’é la possibilità di attivare convenzioni per l’alternanza scuola-lavoro. Il volontario verrà inoltre in contatto con gli educatori, gli operatori sociosanitari e i tirocinanti delle strutture dove ospitiamo le persone con disagio psichico.

ABILITÁ, CERTIFICAZIONI, PATENTI NECESSARI

Non sono richieste specifiche abilità se non la voglia di mettersi in gioco e una sensibilità particolare per relazionarsi con persone che soffrono di disturbi psichiatrici. È necessaria la patente B.

REQUISITI FISICI, ATTITUDINALI, ETÁ

Non sono richiesti requisiti specifici.

DICONO DI NOI

Queste le testimonianze di due nostri giovani volontari.
Luca: «Quest’esperienza mi sta facendo crescere umanamente e sono grato per questo. Quando entro nella struttura di Ca’ Paletta (Centro san Giuseppe a Negrar) mi dedico interamente agli ospiti, cerco di capirli, aiutarli e portare un po’ della mia giovinezza in loro. Grazie agli operatori ho imparato a conoscere tutti gli ospiti e insieme al personale della struttura facciamo dei giochi e attività ricreative».
Stella: «Durante il mio percorso, ho potuto far svolgere alle ospiti del centro un laboratorio di manualità che si è concretizzato nella realizzazione di diverse ghirlande per abbellire la struttura…Con questa esperienza ho imparato anche a scoprire lati di noi stessi che spesso sono nascosti, le nostre titubanze e le nostre insicurezze, la paura di comportarsi e porsi in maniera inadeguata. Ho acquisito un bagaglio di competenze che possono essere apprese solo lavorando sul campo e che possono giovare in ogni ambito della nostra vita, rendendoci un po’ migliori».

l

ORGANIZZAZIONE CERTIFICATA MERITA FIDUCIA

No

NOTE AGGIUNTIVE

/

CONTATTI

Contattare Francesco Albertini (referente), chiamando in segreteria: tel 0458343217 dalle ore 9.00 alle 17.00.

SITO WEB E SOCIAL

www.fondazionegav.org
presente su facebook e instagram