Seleziona una pagina

One Bridge to Idomeni

AREA DI INTERVENTO

ATTIVITÁ ISTAT: Attività per il sostegno economico ed umanitario all'estero – DESTINATARI: Immigrati, Profughi, Richiedenti asilo, Rifugiati
U

CHI CERCHIAMO

Volontari/e per il progetto Grecia: cerchiamo persone motivate e flessibili per operare in diverse attività presso i community centers che cogestiamo a Corinto.

PER FARE COSA

-coordinamento e partecipazione ad attività ludico-ricreative e/o sportive per persone di diverse fasce d’età e di lingue differenti
-distribuzione di materiale igienico sanitario e cibo alle persone in condizioni di necessità

NOI CHI SIAMO

One Bridge to Idomeni è una onlus veronese che lavora sui confini europei della rotta balcanica in supporto alle persone migranti alla ricerca di altre possibilità di vita. Il lavoro dell’associazione – nata nella primavera del 2016 con un primo viaggio nel campo per rifugiati informale di Idomeni in Grecia – è suddiviso in due direttrici tra loro inscindibili: da un lato, portare aiuti e sviluppare progetti in supporto alle persone migranti lungo la rotta, dall’altro ritornare a casa con le testimonianze delle persone e delle storie incontrate. OBTI lavora nei Balcani, dove sono stati attivati progetti in Grecia, Serbia e in Bosnia-Erzegovina, e a Verona, promuovendo incontri, raccolte fondi, formazioni e attività nelle scuole.

DOVE E QUANDO PUOI FARE IL VOLONTARIO

Il nostro progetto in Grecia ha come base Corinto dove nel 2020, assieme ad altre due associazioni, abbiamo aperto un Community Center e una Community School nei pressi del campo di transito per persone migranti. Questi due centri sono pensati come degli spazi liberi e aperti sia alle persone migranti che alle persone locali per accedere e partecipare a servizi di tipo ludico-ricreativi, educativi, ma anche di supporto medico e legale.
Il progetto è attivo tutto l’anno, è richiesto un periodo minimo di permanenza di 14 giorni in primavera, autunno e inverno, mentre nei mesi estivi di giugno, luglio e agosto è richiesto un periodo minimo di permanenza di 28 giorni.

 

CANDIDATURE ENTRO

Nessuna scadenza

COME VERRAI ACCOLTO/A

I responsabili dell’area “volontari” ti forniranno tutte le informazioni preliminari alla partecipazione al progetto e il nostro project manager in Grecia ti accoglierà al tuo arrivo a Corinto e ti introdurrà alle attività da fare e agli altri volontari che come te hanno deciso di aderire al progetto da tutta Italia e da diverse parti del mondo!

SUPPORTO OFFERTO E OPPORTUNITÁ DI APPRENDIMENTO

Prima di partire ti verranno inviati documenti e materiale informativo per approfondire e conoscere meglio la situazione in cui andrai ad operare. Una volta sul posto, ti verranno illustrate le attività in corso e ti verranno forniti gli strumenti per diventare operativo.

BENEFICI

Entrare in contatto con situazioni diverse dal nostro quotidiano è un’esperienza che ci può mettere in difficoltà ma che allo stesso può arricchirci.
Conoscenza delle problematiche legate al fenomeno delle migrazioni di oggi.
Possibilità di impattare sulla società in cui si vive.
Possibilità di attivare tirocini universitari.

ABILITÁ, CERTIFICAZIONI, PATENTI NECESSARI

Conoscenza della lingua inglese. Sono preferibili pregresse esperienze.

REQUISITI FISICI, ATTITUDINALI, ETÁ

Gli unici requisiti imprescindibili sono la capacità di adattamento alla vita comunitaria e al lavoro di gruppo, oltre che una buona resistenza al caldo nei mesi estivi.
Si richiede, inoltre, disponibilità, flessibilità e responsabilità.

DICONO DI NOI

“Ogni giorno il confronto tra i volontari e le persone rifugiate che partecipano alle attività ha permesso di costruire uno spazio sicuro ed accogliente, dove le persone possano non solo apprendere conoscenze utili al proprio percorso futuro, ma allo stesso tempo evadere dalla dura quotidianità del campo. Spero davvero che questo progetto continui con la stessa energia e lo stesso slancio di cui sono stato testimone.” Testimonianza di Laura, volontaria a Corinto nell’agosto 2019.
“Le energie messe in campo da tutti i volontari hanno dato vita ad un progetto dove chiunque ha avuto la possibilità di mettersi in gioco. Le diverse capacità e competenze di ognuno sono state fondamentali per migliorare e mettere in pratica le idee che noi tutti eravamo incoraggiati a proporre in un clima di dialogo ed ascolto reciproco.” Testimonianza di Andrea, volontario a Corinto nel settembre 2020.

l

ORGANIZZAZIONE CERTIFICATA MERITA FIDUCIA

No

NOTE AGGIUNTIVE

CONTATTI

Se interessati vi chiediamo di inviare una mail con i vostri contatti e cv all’indirizzo: partire@onebridgetoidomeni.com

SITO WEB E SOCIAL

Coming Soon


https://www.facebook.com/onebridgetoidomeni
https://www.instagram.com/onebridgetoidomeni/
https://web.telegram.org/#/im?p=@BalkanRouteOBTI